Bomboniere

Bomboniere

È una piacevole sorpresa per gli invitati conservare un ricordo del giorno delle nozze. Le bomboniere vanno ordinate almeno un paio di mesi prima del matrimonio. Per calcolarne la quantità, bisogna considerare le persone invitate al ricevimento (una per ogni nucleo familiare, nel caso di due fidanzati a entrambi) e a chi ha fatto, anche se non invitato, un regalo di una certa importanza. A tutte le persone che hanno inviato telegrammi, biglietti d’auguri e fiori verranno consegnati i tradizionali sacchettini con i confetti. La bomboniera è un piccolo dono di grande valore affettivo che gli sposi offrono a chi ha partecipato al loro matrimonio, come ricordo e segno di ringraziamento. Un pensiero dedicato a chi ha condiviso la gioia di quel giorno così speciale e un modo per esprimere l’apprezzamento per un regalo ricevuto. La scelta delle bomboniere, piccoli oggetti destinati a ricordare un momento di grande felicità, deve tenere conto dello stile del matrimonio e della personalità degli sposi. Preziosa o semplice, spiritosa o poco convenzionale, a seconda dei casi, a condizione di interpretare l’unicità dell’evento.
Per un matrimonio classico e tradizionale sarà perfetto un oggetto in argento, magari con un valore simbolico, come una spiga di grano bene augurale; o una conchiglia, se gli sposi sono amanti del mare e le nozze vengono celebrate in quel contesto. Ma anche un vetro di Murano o una porcellana, purché idealmente in tono con lo stile delle nozze. Per un matrimonio meno formale le possibilità si moltiplicano: oggetti in cristallo, in ceramica, in alluminio, in legno. Per i più romantici una cornice con una foto che li ritragga insieme felici. Per i più altruisti la possibilità di devolvere in beneficenza la somma destinata all’acquisto delle bomboniere...
Chi invece cerca un compromesso tra le alternative più estreme, può decidere per un sacchettino di confetti, purché rigorosamente in tema con lo stile delle nozze: in pizzo a tombolo o in cotone quadrettato, confezionato presso un negozio specializzato o in versione “fai da te”, a ognuno il suo stile, purché nel rispetto del buon gusto!